Omicidio Pascuzzo a Buonabitacolo, 18 anni di reclusione per Karol Lapenta

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

18 anni di reclusione, questa la condanna pronunciata oggi, in primo grado, nei confronti di Karol Lapenta, il giovane ritenuto l’autore, reo confesso, dell’omicidio di Antonio Pascuzzo, avvenuto nell’aprile del 2018 a Buonabitacolo.

Per la Procura il 19enne Lapenta ha commesso il reato in piena coscienza e con efferatezza ad ha richiesto la pena dell’ergastolo. La difesa, nell’arringa finale, ha sostenuto che il giovane Lapenta soffre di un disturbo mentale grave che ha influito in maniera determinante nell’azione delittuosa e nell’efferatezza dell’omicidio.

 

La  camera di consiglio al tribunale di Lagonegro, durata tutto il pomeriggio, si è espressa in serata con la condanna a 18 anni di reclusione per Lapenta. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp