Omicidio Buonabitacolo, il parere della Genetista Forense Rosalia Lo Buglio. Ascolta

Ha avuto ampio risalto mediatico, l’omicidio di Buonabitacolo per l’età dei giovanissimi protagonisti e l’efferatezza del fatto. Antonio Alexander Pascuzzo, 18enne, ucciso a coltellate dal coetaneo Karol Lapenta, a quanto pare per motivi legati allo spaccio di stupefacenti. L’omicida ha confessato ed è ora rinchiuso in carcere.

Le indagini proseguono per meglio chiarire la vicenda ma intanto il fatto ha scosso la piccola comunità di Buonabitacolo dove i due ragazzi vivevano ed ha fatto interrogare un pò tutti noi: genitori, figli educatori ed istituzioni.

Abbiamo chiesto anche il punto di vista della giovane genetista forense Rosalia Lo Buglio, originaria di Teggiano, iscritta all’Ordine nazionale dei biologi, specializzatasi alla Scuola di alto profilo in Biologia Forense di Tor Vergata, diretta dal professor Emiliano Giardina. Sta ora seguendo un Master in criminologia e psicologia criminale.

Ascolta l’intervista 

Rosalia Lo Buglio genetista forense-delitto Buonabitacolo

Lascia un Commento