Omicidio Attruia a Ravello, indagato il compagno della donna

C'è un altro indagato nel caso dell'omicidio di Patrizia Attruia, la donna originaria dell’Agro nocerino uccisa lo scorso 27 marzo a Ravello. Si tratta del compagno della donna, Giuseppe Lima, accusato di concorso in occultamento di cadavere. L’uomo, è stato interrogato nei giorni scorsi dalla Procura ma si è avvalso della facoltà di non rispondere.
E' stato poi iscritto nel registro degli indagati. Il pubblico ministero che conduce l'inchiesta è convinto che Lima non fosse all'oscuro di quanto accaduto dopo l’assassinio della sua compagna. Poche ore dopo il delitto era stata arrestata Enza Dipino, (nella foto) la proprietaria dell'appartamento dove la coppia era ospitata da qualche tempo. Secondo gli inquirenti, dietro l'omicidio, una motivazione passionale legata proprio a Lima, conteso tra le due donne.

Lascia un Commento