Oltre 250 kg di pesce sequestrato a dicembre nel Cilento nell’operazione “Mercato Globale”

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Più di  250 Kg di pesce conservato in precarie condizioni igienico sanitarie o senza documentazione che ne accertasse la provenienza e la tipologia di lavorazione sono stati sequestrati in totale nel mese di dicembre dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Agropoli e dagli Uffici Marittimi di Santa Maria di Castellabate ed Acciaroli a seguito di 110 controlli in mare e a terra nell’operazione “Mercato Globale”.

Ben 13 le sanzioni amministrative comminate per un ammontare di oltre 14mila euro.

 

La Guardia Costiera di Agropoli raccomanda di acquistare prodotti ittici dei quali sia sempre possibile conoscere la provenienza

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp