Oliveto Citra, accoltella connazionale ferendolo gravemente

Ha accoltellato un connazionale ucraino durante una lite scoppiata nella notte intorno all’una.

Il grave episodio è accaduto ad Oliveto Citra fra due uomini stranieri residenti nel Comune della Valle del Sele.

La vittima, colpita all’addome, ha riportato una lesione polmonare ed è stata ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Eboli.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Contursi Terme che hanno bloccato e arrestato il feritore con l’accusa di tentato omicidio, associandolo alla Casa circondariale di Salerno.

La lite sarebbe scaturita da futili motivi, ma gli investigatori dell’Arma stanno approfondendo le indagini per chiarire meglio la vicenda.  

Lascia un Commento