Olio d’oliva ‘a metro zero’ per i pazienti del Ruggi di Salerno con la Coldiretti. Ecco i dettagli

Olio extravergine d’oliva prodotto dall’azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno.

E’ possibile grazie ai terreni di proprietà dell’azienda su cui sono presenti circa 250 piante. Le olive sono state raccolte grazie ad una collaborazione con Coldiretti Salerno

L’olio sarà utilizzato nelle mense del Ruggi per l’alimentazione dei pazienti.

L’iniziativa di “alimentazione di qualità” è stata presentata questa mattina. Noi ne abbiamo parlato a Radio Alfa con il presidente di Coldiretti Salerno, Vittorio Sangiorgio

 

Riascolta l'intervista di Pino D'Elia QUI

Vittorio Sangiorgio su olio d'oliva del Ruggi

Lascia un Commento