Olevano sul Tusciano, patrigno accoltella figliastro. E’ grave

Oggi pomeriggio un 42enne è stato accoltellato, con un coltello da cucina, dal patrigno di 71 anni ad Olevano sul Tusciano.

L’episodio si è verificato in un’abitazione alla frazione Salitto

Tra i due è scoppiata una lite per questioni legate al denaro. In passato il giovane ha avuto problemi legati all’alcol.

Il ferito è stato soccorso dal personale del 118 ed è stato trasportato con un’ambulanza all’ospedale di Battipaglia.

Il ragazzo se la caverà con 30 giorni di prognosi mentre l’uomo è stato arrestato per lesioni personali gravissime e rinchiuso nel carcere di Fuorni.

Lascia un Commento