Ok dalla Cina alla mozzarella di bufala campana Dop, la soddisfazione del presidente del Consorzio

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il mercato cinese apre le porte alla Mozzarella di Bufala Campana Dop. E’ l’unico prodotto del Sud Italia inserito nell’elenco della 26 produzioni italiane a marchio Dop e Igp che saranno riconosciute anche in Cina che quindi non procederà come prima ad una lunga serie di controlli, per l’ingresso del prodotto sul proprio mercato. L’intesa è stata siglata durante il summit economico Ue-Cina. 

Si aprono prospettive molto importanti nel grosso mercato orientale per questa nostra eccellenza agro-alimentare.

Il presidente del Consorzio Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, Domenico Raimondo, intervenuto questa mattina a Radio Alfa ha sottolineato il bel risultato annunciando che si è in attesa di un simile riconoscimento anche da altri Paesi d’Oltre-Oceano.

Riascolta l’intervista realizzata da Pino D’Elia
Domenico Raimondo su Mozzarella di Bufala in Cina

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento