Ogliastro M. (SA) – Due incidenti sul lavoro, ferite le vittime

Due incidenti sul lavoro si sono verificati nell’arco di 24 ore nelle campagne del Cilento. L’episodio più grave è avvenuto ieri ad Ogliastro Marina, dove un uomo di 65 anni, mentre era a bordo del suo trattore, in una tenuta di proprietà, per evitare di rovesciarsi, si è lanciato dal mezzo in movimento. In seguito al violentissimo impatto, l’uomo ha perso conoscenza. Dopo un primo intervento all’ospedale di Agropoli, il 65enne è stato trasferito al Cardarelli di Napoli. Episodio analogo a Perdifumo, dove un uomo si è ribaltato con il proprio trattore, riportando gravi ferite. L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Agropoli, dove è stato quindi sottoposto ad intervento chirurgico.

Lascia un Commento