Officine Maccaferri a Bellizzi, scioperano gli operai. C’è un’interrogazione parlamentare

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Un’interrogazione parlamentare al ministro dello Sviluppo economico Patuanelli e una richiesta di audizione urgente in Regione, a tutela dei lavoratori delle Officine Maccaferri di Bellizzi, è stata presentata dalla deputata salernitana Anna Bilotti.

Gli operai sono in sciopero a oltranza dopo le mancate risposte dell’azienda sul futuro dello stabilimento specializzato in opere di ingegneria ambientale. L’azienda è rientrata in una richiesta di concordato preventivo che prevede l’intervento del fondo di investimento guidato in Italia da De Benedetti.

 

Su indicazione degli investitori, il consiglio d’amministrazione ha affidato al manager Iasi la redazione di un piano di ristrutturazione su cui gli operai chiedono chiarimenti anche dopo aver appreso che il suolo che ospita la fabbrica di Bellizzi è stato venduto. 

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento