Nuovo anno scolastico, con la Cisl-Scuola Salerno il punto su vaccini, edilizia e personale

Per frequentare scuole materne e asili nidi resta l’obbligo vaccinale che, secondo la legge Lorenzin in vigore, prevede che i bambini siano immunizzati con 10 vaccinazioni per poter entrare in classe.

Un emendamento della maggioranza conferma l’obbligo. Per i dirigenti scolastici è una buona notizia precisando che l’autocertificazione dei vaccini può avere un valore solo temporaneo in attesa della certificazione originale. I vaccini non solo l’unica questione che sta caratterizzando l’avvio del nuovo anno scolastico.

Sotto i riflettori la sicurezza degli edifici scolastici e anche il problema del personale docente. Ne abbiamo parlato questa mattina a Radio Alfa con il segretario provinciale della Cisl-Scuola di Salerno, Vincenzo Pastore.

Ascolta l’intervista
Pastore scuola Cisl

Lascia un Commento