Nuove regole per il TPL, il giudizio del segretario regionale del comparto trasporti per la Cgil

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Entra in vigore oggi la nuova ordinanza della Regione Campania in base alla quale torna nuovamente fruibile il 100% dei posti sui mezzi di trasporto pubblico locale.

Rimane l’obbligo di indossare la mascherina all’ingresso e a bordo dei mezzi di trasporto e durante tutto il tragitto, e in tutte le aree terminal del trasporto pubblico, comprese banchine e binari. Le società si dovranno impegnare ad evitare assembramenti, e a vietare l’ingresso a bordo dei passeggeri che non indossano la mascherina. Spetterà ai sindaci adottare misure adeguate per assicurare la fruizione in sicurezza degli spazi e specchi d’acqua non oggetto di concessione demaniale marittima così da assicurare il rispetto del necessario distanziamento e i controlli degli eventuali sbarchi.

 

Viene inoltre ribadito l’obbligo, da parte delle Autorità e degli enti competenti, della vigilanza sull’osservanza delle norme statali che obbligano all’isolamento domiciliare coloro che rientrano da Stati terzi e viene stabilita l’effettuazione di tamponi e/o test sierologici su italiani e stranieri che facciano ingresso nel territorio regionale campano dalle aree extra Schengen.

Per Amedeo D’Alessio, segretario regionale del comparto trasporti per la Cgil, si tratta di novità importanti, anche se ora occorre capire quale sarà la risposta degli utenti, ma soprattutto, preoccupa la situazione che si creerà con l’avvio del nuovo anno scolastico e il graduale ritorno alla normalità. Pertanto il sindacato avanzerà proposte precise alla Regione Campania. 

Ascolta l’intervista
Amedeo D’Alessio

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp