Nuova protesta dei lavoratori dell’Arechi Multiservice alla sede della Provincia.

Riprendono a protestare i lavoratori dell'Arechi Multiservice, società addetta alla manutenzione delle strade e delle scuole del territorio salernitano, il cui contratto scaduto a fine anno non è stato ancora rinnovato

I lavoratori si sono incatenati al balcone e al portone di Palazzo Sant'Agostino, sede della provincia di Salerno, esponendo striscioni di protesta in attesa di avere risposte dal Presidente della Provincia, Giuseppe Canfora.

Seguiranno aggiornamenti. Vi faremo ascoltare anche le voci dei protagonisti.

Guarda le foto della protesta QUI

Lascia un Commento