Numerose micro-discariche a Cava de’ Tirreni

Nonostante il comune di Cava de’ Tirreni sia comune riciclone avendo raggiunto una percentuale di raccolta differenziata del 65%, e nonostante la severità dell’amministrazione a tutela dell’ambiente, numerose le micro-discariche che spuntano frequentemente in diverse aree della città.

Solo pochi giorni fa vicino la campana del vetro in corso Principe Amedeo furono depositati arredamenti dismessi, mentre a Pregiato, nei pressi del campo prefabbricati, sono state rinvenute delle siringhe. Ma la situazione è incresciosa anche in altri punti della città, e soprattutto nelle periferie più alte dove sono numerose le micro discariche abusive. Pertanto l'amministrazione Servalli continuerà a vigilare e a punire i cittadini che non rispettano le regole.

Lascia un Commento