Nubifragio nel Salernitano, mobilitata la Protezione Civile. Il punto con l’ANPAS (AUDIO)

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Un nubifragio questa mattina si è abbattuto sulla Valle dell’Irno, Salerno e Agro-Nocerino-Sarnese, mandando in tilt la viabilità e di conseguenza una serie di attività.

Strade trasformate in fiumi e sottopassi allagati fra Baronissi, Fisciano e Mercato San Severino.

In quest’ultima città gli allagamenti sono stati causati anche dallo straripamento della Solofrana. Allagate anche le aziende Euroflex e Fontanella.

Sospese le attività anche all’Università di Salerno. Scuole chiuse in tutta la Valle dell’Irno ma anche a Nocera Inferiore e in altri comuni dell’Agro nocerino sarnese per i temporali che hanno reso impraticabili le strade e fatto salire pericolosamente il livello di fiumi e torrenti.

Allagamenti nella zona dei Cicalesi di Nocera. Risultano completamente allagate le serre agricole a Nocera, San Marzano sul Sarno e Castel San Giorgio.

Il traffico è rimasto paralizzato per ore in mattinata sul raccordo Salerno-Avellino. Allagamenti anche a Salerno, nella zona di Torrione, Fratte e nell’area industriale.

Un avviso di criticità idrogeologica arancione è stato emanato già alla mezzanotte di ieri dalla Protezione civile regionale della Campania e per la durata di 24 ore.

Le zone interessate nel Salernitano sono la Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno, Monti Picentini, Alto Sele, Piana del Sele, Alto e Basso Cilento. Sul Vallo di Diano, invece, l'avviso di criticità è di colore giallo (criticità moderata). 

 

Ne abbiamo parlato con Antonio Aliberti, responsabile regionale dell'ANPAS (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze)

Riascolta l'intervista QUI

Intervista Antonio Aliberti

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp