Novi V. (SA) – Questa sera si presenta lo studio su alcool e funo tra i ragazzi

Saranno resi noti questa sera nel corso di un incontro a Novi Velia, i dati di uno studio condotto dal Rotary Club di Vallo della Lucania sul rapporto tra i ragazzi cilentani e l’alcool e il fumo. L’appuntamento è alle 20 presso l’hotel Gelbison. I dati saranno illustrati dal dottor Antonio Mondelli che ha condotto lo studio su quasi 900 studenti delle scuole medie inferiori del distretto sanitario 109. Il lavoro è stato finalizzato a quantificare la diffusione di alcool e fumo tra i ragazzi del territorio cilentano. Dai dati è emerso che il campione, in gran parte, non ha mai fatto uso di sostanze: solo il 3-4% comincia ad avvicinarsi ad alcol e fumo all’età di 11 anni e circa il 15% all’età di 13 anni ha avuto un approccio con tutte e due le sostanze.

Lascia un Commento