Nono sbarco di migranti a Salerno. La testimonianza di un mediatore culturale (AUDIO)

Provengono per lo più da Nigeria, Ghana e Togo i 650 migranti che questa mattina sbarcano al porto di Salerno dalla nave della Marina Militare Italiana Bettica.

Sono 545 uomini e 89 donne. Una donna ha partorito a bordo, altre due donne sono al nono mese di gravidanza, una al settimo mese e altre due al quarto e quinto mese. Fra loro anche 95 malati di scabbia e 5 feriti per ustioni e altri traumi.

Per Salerno si tratta complessivamente del nono sbarco a partire dal mese di luglio dello scorso anno. Ieri in Prefettura, a Salerno, si è tenuto un vertice dell'unità di crisi per attivare la macchina dell'accoglienza. Tutti i minori, secondo il comandante della nave, sono accompagnati dai genitori o sedicenti tali.

 

Abbiamo raccolto la testimonianza di un mediatore culturale.

Riascoltala QUI

Testimonianza mediatore culturale

Lascia un Commento