‘Nonno Vigile’ a Cava de’ Tirreni, ecco come presentare domanda

A Cava de’ Tirreni viene riproposto anche per l’anno scolastico 2016/2017 il progetto “Nonno Vigile”.

L’iniziativa coinvolge i nonni in pensione della città nell’attività di vigilanza presso le scuole cittadine (primarie e dell’infanzia) negli orari di entrata e di uscita degli alunni, con il supporto degli agenti di polizia locale.

Tutti i pensionati, uomini e donne, residenti a Cava de’ Tirreni, di età non superiore ai 75 anni, in possesso di idoneità psico fisica, possono compilare la domanda di partecipazione al comune oppure dal sito www.cittadicava.it. Iil Comando della Polizia Locale selezionerà i volontari. “

Essere parte attiva e impegnarsi per la propria comunità è sempre meritorio – ha affermato il sindaco Vincenzo Servalli – se poi lo si fa a tutela dei bambini è ancora più encomiabile”

Lascia un Commento