Non solo calcio… tutte le news sullo sport nel Salernitano

CALCIO, SERIE A. NAPOLI. Prima stagionale in campionato al San Paolo per il Napoli, che questa sera alle 20:45 il Napoli riceverà il Milan. I partenopei, reduci dal pari in rimonta per 2-2 sul campo del Pescara, affronteranno i rossoneri allenati da Vincenzo Montella e reduci dalla sofferta vittoria casalinga sul Torino.
Per quanto riguarda l’undici che l’allenatore toscano schiererà questa sera c’è il dubbio al centro dell’attacco tra Milik e Gabbiadini, con il polacco favorito. 78 i confronti tra azzurri e rossoneri a Napoli con 29 vittorie partenopee, 27 del Milan e 22 pareggi.

 

SERIE B. SALERNITANA. Esordio tutto sommato positivo per i granata di mister Sannino, che strappano un punto dal Picco di La Spezia. 1-1 il risultato finale tra i padroni di casa guidati in panchina da Di Carlo e la truppa granata, passata in vantaggio al 20’del primo tempo grazie al gol messo a segno da Rosina. Nella ripresa viene fuori lo Spezia che, dopo aver colpito la traversa  con Sciaudone, trova al 35’ la rete del pari grazie a Nené.

Questa sera alle 20:30 si giocano: Avellino-Brescia, Bari-Cittadella; Benevento-Spal; Frosinone-Virtus Entella; Pro Vercelli-Ascoli; Verona-Latina e Vicenza-Carpi. Domani alle 17:30 sarà la volta di Novara-Trapani, lunedì alle 20:30 il posticipo tra Cesena e Perugia. Rinviato, invece, il match tra Ternana e Pisa. I problemi societari del team toscano hanno spinto la Lega a spostare a data da destinarsi la sfida del Libero Liberati.

 

ALTRI SPORT. BASKET A2. questa sera al Pala di Concilio alle 19 con ingresso gratuito la prima delle aserie di amichevoli pre-season del Basket Agropoli, avversaria la Sidis Avellino.

 

PODISMO. Oggi a Pisciotta la 9^ e penultima tappa del circuito “Cilento di Corsa 2016”, dedicato a Sergio Fiorillo. Alle 17 da piazza Raffaele Pinto partenza della 2^ edizione della “Maratona degli Ulivi”, nata nel 1978 e ripresa solamente nel 2015 dopo una lunga interruzione. La storica competizione, nata da un’idea di Claudio Mautone e della Marathon Club Pisciotta, è promossa dall’associazione “Cilento di Corsa Asd”, in collaborazione con le associazioni “…E Compagnia bella” e “3C Cilento Running Accademy” e sarà, inoltre, dedicata a Nello Fariello, il 28enne di Pisciotta morto sul lavoro a Malta. Nell’edizione del 1989 vi partecipò anche Gelindo Bordin, il quale l’anno prima aveva vinto l’oro alle Olimpiadi di Seul nella maratona, e che stabilì il record, tuttora imbattuto, della gara con il tempo di 49’01”. Il percorso, fatto di continui saliscendi, misura 16 km ed abbraccia Pisciotta e la frazione di Rodìo. A comandare le classifiche del circuito, dopo 9 tappe, sono Kamel Hallag, Daniela Capo e la Camaldolese.

Lascia un Commento