Noi e la Regione – Tribunale chiuso a Sala Consilina. Cosa succede nel PD?

Sta avendo importanti ripercussioni politiche la soppressione del Tribunale di Sala Consilina. I sindaci e i segretari del Pd del Vallo di Diano, ma anche esponenti provinciali e regionali accusano i vertici del partito e i loro rappresentanti in Parlamento, con le dovute eccezioni, di aver ignorato le richieste giunte dal territorio a difesa del presidio giudiziario. La prima conseguenza è stato il documento approvato a Padula il 21 settembre con cui si sono prese le distanze dagli organizzatori di “Vento del Sud”, una convention che doveva svolgersi a Teggiano e a Padula con la presenza di esponenti del Governo Letta.
Di questo parleremo con il consigliere regionale Donato Pica (PD) nella puntata di “Noi e la Regione” in onda su Radio Alfa venerdì 27 settembre, alle 10.45.
 

Lascia un Commento