Noi e la Regione – Terra dei Fuochi; Donato Pica: ancora deboli azioni messe in campo

Il Consigliere regionale della Campania, Donato Pica, ritiene che siano ancora molto deboli le azioni messe in campo finora in relazione all’allarme socio-economico determinato dalla vicenda della “Terra dei Fuochi”, dove negli scorsi anni sono stati interrati rifiuti pericolosi. I consumatori sono preoccupati per quel che mangiano e che potrebbe provenire proprio da quei terreni. Preoccupazioni anche per gli effetti economici del comparto.
L’on. Pica, intervenendo a “Noi e la Regione”, questo venerdì 25 ottobre, alle 10:45, a Radio Alfa ha detto che la Regione dovrebbe pensare a un piano complessivo di monitoraggio, informazione e di prevenzione sull’intero territorio regionale individuando delle risorse. A preoccupare l’opinione pubblica in diverse aree della Campania è anche la forte incidenza di malattie tumorali. Per l’esponente salernitano del Pd al Consiglio regionale bisogna costituire un Tavolo con Asl, Arpac, CNR, Università allo scopo di individuare delle strategie e per compiere controlli e prelievi a campione e diffonderne i risultati.
Per ascoltare l’intera puntata è disponibile la versione Podcast oppure potete seguire la replica in onda su Radio Alfa domenica 27 ottobre 2013, alle ore 12.

Ascolta la puntata in podcast

Lascia un Commento