NOI E LA REGIONE – Donato Pica: «Allarme tumori nel Vallo di Diano. Intervenga la Regione».

È un appello accorato quello del consigliere regionale del Pd, Donato Pica, alla giunta regionale della Campania per l’attuazione di un monitoraggio a largo spettro su tutto il territorio del Vallo di Diano affinchè si conoscano e si prevengano le cause di tumori. «Negli ultimi tempi – ha detto Pica – ho ricevuto numerose segnalazioni da parte dei cittadini della zona di un numero sempre crescente di patologie tumorali. Quotidianamente registriamo un’incidenza crescente in tutti i Comuni della zona. Credo – ha aggiunto – che la causa è da ricercarsi in fattori di inquinamento ambientale e in altri elementi che riguardano anche la qualità dei cibi». Alla luce di questo Pica chiede un «intervento energico e radicale». «Qualche mese fa – ricorda – scrissi all’assessore regionale all’ambiente, Giovanni Romano, affinchè la Regione aiutasse economicamente i Comuni per effettuare un monitoraggio della zona. Ma non ho ottenuto nessuna risposta. Ora – ha annunciato – insieme al presidente della Comunità Montana del Vallo di Diano sto cercando di mettere insieme tutti gli amministratori della zona e anche altri soggetti come Asl e Arpac per capire se ci sono strumenti da attivare. Bisogna attivarli subito e con estrema convizione», ha concluso.

Ascolta la puntata in podcasting:

 

Lascia un Commento