Noi e la Regione – 4 Mln per fiume Tanagro. Si accelerano interventi a Buccino e a S.Gregorio

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il Consigliere regionale Donato Pica ha rinnovato la propria soddisfazione per l’esito dell’incontro svoltosi in settimana alla Regione Campania con l’assessore ai Lavori Pubblici, Edoardo Cosenza, per affrontare la pericolosità del fiume Tanagro e avviare i necessari progetti per la messa in sicurezza.
Intervenendo a Radio Alfa nella puntata di “Noi e la Regione” andata in onda venerdì 22 novembre, alle 10:45, Pica ha ricordato che da tempo aveva chiesto attenzione per il corso d’acqua che attraversa tutto il Vallo di Diano e l’area del Tanagro per sfociare nel fiume Sele.
La riunione a Palazzo Santa Lucia, sollecitata dallo stesso esponente salernitano del Pd, ha visto la partecipazione dell’Autorità di Bacino e del Consorzio di Bonifica del Vallo di Diano. Si è stabilito di rendere operativo un primo progetto stralcio di circa 4 milioni di euro utilizzando fondi europei.
Nell’affrontare la questione del dissesto idrogeologico il Consigliere Pica ha parlato dell’accelerazione delle procedure per poter utilizzare le somme ancora disponibili dell’originario finanziamento di circa 500mila euro e la redazione di uno stralcio esecutivo, da parte della Comunità Montana del Tanagro,  sul progetto generale di sistemazione dell’area di Buccino e San Gregorio Magno danneggiata dall’alluvione del 2011.
L’intero intervento del Consigliere regionale Pica è disponibile nella versione Podcast oppure nella replica in onda su Radio Alfa domenica 24 novembre, alle ore 12.

Ascolta l’intervista in podcast
 

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp