Nocera I. – Nocerina: sindaco, esclusi da campionato? Sarebbe enormità

Tra i provvedimenti che si ipotizzano nei confronti della Nocerina per i gravi fatti del derby di Salerno ci sarebbe anche l’esclusione dal campionato. Una eventualità che il sindaco della città Manlio Torquato definisce una enormità. Torquato invita nuovamente a ”non fare di tutta l’erba un fascio” e ad accertare le responsabilità individuali prima di emettere giudizi. “Solo chi era presente può sapere se ci sono state minacce ai giocatori – ha aggiunto Torquato – ma intanto c’è il rischio di delegittimare una intera comunità”. Secondo Torquato è un eccesso il Daspo per chi ha noleggiato l’aereo con la scritta di protesta. Da avvocato penalista, il primo cittadino nocerino si chiede anche se reggerà di fronte ad un giudice. L’altro interrogativo posto dal sindaco è se la scelta delle autorità di polizia di impedire l’accesso allo stadio Arechi ai tifosi della Nocerina sia stata opportuna. Per la partita di ritorno a Nocera Inferiore, Torquato rinnova l’invito al sindaco di Salerno e ai tifosi salernitani ad assistere alla partita.

Lascia un Commento