Nocerina – Sale a 38 il numero dei tifosi denunciati

Salgono a 38 i tifosi della Nocerina calcio identificati e denunciati dagli agenti della Questura di Salerno per violenza privata aggravata in riferimento ai fatti accaduti il 10 novembre prima del derby farsa Salernitana-Nocerina. Negli uffici della Digos gli investigatori continuano ad analizzare filmati e foto riguardanti l’incontro tra un gruppo, formato da un centinaio di tifosi rossoneri e i calciatori, pronti a partire in pullman da Mercato San Severino verso Salerno per giocare il derby.
Mentre proseguono le indagini la squadra, agli ordini del tecnico Fontana, oggi pomeriggio ha ripreso la preparazione in vista del confronto casalingo di domenica prossima con il Lecce. I calciatori hanno lavorato a porte chiuse sul campo della Caserma Libroia dell’Esercito Italiano. La decisione è stata adottata per non rovinare il terreno di gioco dello stadio San Francesco.

Lascia un Commento