Nocera Superiore, questione sfratto dei carabinieri, interviene il comune

Preoccupazione, a Nocera Superiore, per la situazione relativa alla Caserma dei Carabinieri, sui incombe lo sfratto. Della questione si sta interessando l’amministrazione comunale, benché non spetti al comune la soluzione della problematica ma al Ministero degli Interni.

Il sindaco Giovanni Maria Cuofano chiede dunque un nuovo incontro con la Prefettura per affrontare la questione della nuova allocazione della caserma, e, nello specifico, per trovare una nuova sede per l’Arma.  

 

Lascia un Commento