Nocera Superiore, evacuate famiglie in località Cupa Belvedere

Mezzi e uomini del Comune di Nocera Superiore sono impegnati da stamane a liberare la strada pedemontana in località Cupa Belvedere dove, nella notte, a causa delle piogge, si sono registrati smottamenti e fenomeni franosi che hanno provocato lo scivolamento di fango e detriti.

Per motivi precauzionali, il sindaco Giovanni Maria Cuofano ha disposto con un’ordinanza lo sgombero dei nuclei familiari residenti lungo il versante interessato.

Il centro polifunzionale di via Russo è stato allestito come centro d’accoglienza per assicurare ai cittadini di via Cupa Belvedere un luogo sicuro alternativo.

Il sindaco Cuofano ha ricordato che si tratta della stessa area interessata, a luglio scorso, da incendi appiccati ad arte da qualche criminale

Paura anche nella zona di Camerelle dove, sempre a causa delle forti piogge, un’auto ha perso il controllo ed è finita in un dirupo. Messo in salvo l’autista

Lascia un Commento