Nocera Superiore: De Luca contestato da un gruppo di tifosi

Il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ieri è stato contestato ad una manifestazione elettorale a Nocera Inferiore a favore di uno dei candidati a sindaco. Un gruppo di tifosi o presunti tali della Nocerina Calcio ha preso di mira il primo cittadino salernitano appena arrivato all’incontro. Una ventina di persone sostenitori dei rosso neri gli hanno rivolto invettive e degli sfottò.
Le motivazioni sarebbero conducibili al derby farsa tra Salernitana e Nocerina, ma come qualcuno ha ricordato, in quell’occasione il sindaco di Salerno aveva detto che Nocera è una città civilissima e che nessuno può permettersi di offenderla solo per colpa di un gruppo di scalmanati.

Lascia un Commento