Nocera Superiore, 30mila euro per l’impianto elettrico del cimitero

Ammonta a 30mila euro la somma di cui l’amministrazione comunale di Nocera Superiore potrà disporre per gli interventi di sistemazione e ammodernamento dell’impianto elettrico del cimitero, per adeguarlo all’uso delle lampade a led.

L’impianto, infatti, non è più in condizioni di reggere il fabbisogno energetico cimiteriale, né tantomeno di sostenere tecnicamente l’utilizzo di lampade a led a basso consumo.Lo stanziamento arriva a pochi giorni dall’emissione dell’avviso relativo alle tariffe circa l’installazione di lampade votive occasionali per la commemorazione dei defunti.

Lascia un Commento