Nocera S. (SA) – Omicidio Rizzo, assolto Della Monica

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Mario Della Monica, imputato per l’omicidio della prostituta Santina Rizzo, avvenuto a Nocera Superiore nel febbraio 2010, è stato assolto. Ieri sera, l’attesa sentenza di primo grado pronunciata dalla Corte d’Assise di Salerno e accolta con un pianto liberatorio dal falegname di Cava de’ Tirreni che per un anno e mezzo dal carcere si è professato innocente. Il pubblico ministero aveva chiesto l’ergastolo per Della Monica ritenendolo colpevole del barbaro assassinio commesso nel locale di via Mercato Boario a Nocera Superiore, dove la donna riceveva i suoi clienti.  L’imputato non ha mai negato di essere stato con la donna, il giorno del delitto, ma il suo difensore, ha sempre sostenuto che l’assassino non è Mario Della Monica. E la sentenza di primo grado ha accolto la tesi difensiva disponendo l’immediata scarcerazione del falegname cavese. Resta il mistero sull’assassinio della prostituta.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

 
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp