Nocera S. (SA) – Madre e figlio arrestati per coltivazione e spaccio di droga

Un giovane di 25 anni e una donna di 62 anni, madre e figlio sono stati arrestati ieri sera a nocera superiore dai carabinieri della sezione operativa di nocera inferiore per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, hanno individuato a Nocera Superiore un capanno in cui vi era una coltivazione di canapa indiana. I carabinieri sono risaliti a coloro che ne avevano la disponibiilita’. La donna e’ stata trovata presso il suo domicilio mente il giovane e’ stato rintracciato a casa del padre, a nocera inferiore, dove, peraltro, nascondeva, sotto il materasso, alcuni grammi di marijuana e materiale per preparare le dosi. Nel complesso l’operazione ha portato al sequestro di tre piante di cannabis, circa 300 grammi di marijuana e materiali vari per la coltivazione e la preparazione delle dosi. La donna è stata condotta agli arresti domiciliari mentre il figlio e’ stato trasferito al carcere di salerno.

Lascia un Commento