Nocera S. (SA) – Anziana salvata da carabinieri e vigili

Un’anziana donna è stata salvata dai Carabinieri e dai vigili del fuoco intervenuti ieri sera presso la sua abitazione di Nocera Superiore, allertati dai vicini di casa. La signora, Giuseppina D’Antonio di 90 anni, che vive da sola, da alcune ore non rispondeva alle chiamate e non apriva la porta d’ingresso. I vicini hanno chiamato i carabinieri che con l’aiuto dei caschi rossi sono entrati in casa, forzando una porta balcone. La pensionata, colta da malore, era sul pavimento in stato di semincoscienza. E’ stata quindi soccorsa da personale del 118 e trasferita all’ospedale di Nocera Inferiore per cure ed accertamenti del caso.

 

Lascia un Commento