Nocera I.(SA) – Fusione tra le due Nocera, il Pd chiede un dibattito pubblico

Un dibattito pubblico che coinvolga cittadini e forze politiche intorno all’ipotesi di fusione dei Comuni di Nocera Inferiore e Nocera Superiore. L’invito-proposta è della segreteria cittadina del Pd che in questa fase di pesante criticità finanziaria chiede di riaprire un dibattito che potrebbe iniziare con la compartecipazione ad alcuni servizi, per razionalizzarne le spese.

“L’obiettivo della fusione – è scritto in una nota – assume ancora più rilevanza e va perseguito con la massima sollecitudine, nell’ambito delle disposizioni previste dal Decreto sulla spending review, recentemente convertito in legge. E’ previsto a decorrere dal 2013, il contributo straordinario ai comuni che danno luogo alla fusione negli anni 2012 e successivi è commisurato al 20% dei trasferimenti erariali attribuiti per l’anno 2010, per i dieci anni successivi all’avvenuta fusione”.

Il gruppo PD al Comune di Nocera Inferiore ha già presentato, insieme ad altri consiglieri, un ordine del giorno sull’argomento.

 

Lascia un Commento