Nocera Inferiore, tenta di strangolare la ex con un filo elettrico. Arrestato

E’ stato arrestato il 47enne che ieri mattina, a Nocera Inferiore, ha tentato di strangolare la ex con un filo elettrico. 

L’uomo è stato fermato dai poliziotti in via Fucilari mentre portava a spasso il cane.

L’aggressione è avvenuta invece in via Gramsci, poco distante dall’abitazione della donna.  Alla vista di un vicino, l’uomo sarebbe scappato via.

Ora gli inquirenti stanno ricostruendo quanto accaduto.

La donna è attualmente ricoverata all’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore con una prognosi di 15 giorni.

Lascia un Commento