Nocera Inferiore, sequestrate tonnellate di rifiuti. Denunciate due persone che stavano per bruciare le eco balle

Tonnellate di rifiuti di ogni genere sono state scoperte e sequestrate a Nocera Inferiore.

Il blitz è stato messo in campo da Polizia Locale e Carabinieri. E’ accaduto in località “San Mauro” dove, all’interno di un immobile sono stati trovati i rifiuti ammassati e scoperte due persone intente ad appiccare il fuoco a una grande quantità di eco-balle. 

Gli investigatori hanno anche trovato, nei pressi dell’area un semirimorchio abbandonato, la cui presenza non è stata giustificata.  Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Manlio Torquato che ha ricordato come questo tipo di attività era stato sollecitato da lui stesso nel corso dell’ultimo Coordinamento Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza tenuto la scorsa settimana in Prefettura. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento