Nocera Inferiore: Scoperti a arrestati due coltivatori di marijuana

Due coltivatori di marijuana sono stati scoperti e arrestati dai carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore nell’ambito dei servizi antidroga svolti quotidianamente sul territorio dell’Agro nocerino sarnese. In manette è finito un operaio di 29 anni, ad Angri, poiché trovato in possesso di 27 piante di cannabis, coltivate in serra dietro la propria abitazione. Il secondo coltivatore illegale è stato individuato ieri mattina a Scafati. E’ un uomo di 45 anni che aveva messo a dimora tre piante alte circa un metro e mezzo sul terrazzo della propria abitazione. In casa aveva anche di materiali per il confezionamento dello stupefacente.

I due coltivatori fai da te sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Lascia un Commento