Nocera Inferiore (SA) – Omicidio edicolante, arrestati i presunti autori

Sono stati arrestati, nella notte, i presunti autori del barbaro omicidio di Gaetana Spinosa, l’anziana edicolante di 80 anni, trovata morta ieri pomeriggio nel suo negozio a Nocera Inferiore. Si tratterebbe di un uomo del luogo e della sua compagna, entrambi pregiudicati. I Carabinieri di Nocera e del reparto operativo di Salerno, dopo una serie di perquisizioni, hanno fatto irruzione nell’abitazione dei due dove sono stati rinvenuti e sequestrati gli indumenti utilizzati per la rapina che presenterebbero tracce di sangue e l’intera refurtiva per un valore di 500 euro. Trovate anche otto dosi di cocaina. Le due persone arrestate sono accusate di omicidio e rapina pluriaggravata, vilipendio di cadavere e incendio doloso in concorso. Nel corso della rapina, i malviventi hanno colpito alla testa l’anziana e prima di fuggire hanno cosparso di alcol il suo corpo e il negozio e poi hanno appiccato il fuoco. A dare l’allarme poco dopo le 14.30 di ieri sono stati alcuni passanti che hanno visto uscire del fumo dall’edicola.

Lascia un Commento