Nocera Inferiore, rimosso ordigno bellico della seconda guerra mondiale

A Nocera Inferiore si sono svolte oggi le operazioni di rimozione di un ordigno bellico della seconda guerra mondiale, una granata da mortaio di fabbricazione italiana da 82 millimetri, trovata lungo un costone roccioso del Monte Albino.

La bomba era emersa durante dei lavori di messa in sicurezza del costone da parte di geologi rocciatori. Per farlo brillare è stato portato in una cava poco distante, in totale sicurezza.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento