Nocera Inferiore, incidente sul lavoro, il monito della Cisal

 

Dopo quanto accaduto in una fabbrica di Fosso Imperatore, a Nocera Inferiore, dove un operaio ha perso la mano in un incidente sul lavoro, il sindacalista della Cisal, Luigi Vicinanza, annuncia che si costituirà parte civile nel processo relativo a quanto accaduto, se la famiglia dello sfortunato operaio lo vorrà.

Per Vicinanza “Imprenditoria e politica – sostiene – sono moralmente colpevoli di quanto accaduto all’operaio di Nocera Superiore”. L’incidente è sintomatico di quanto le aziende investano in sicurezza: “Nelle nostre aziende la sicurezza resta un optional”, conclude Vicinanza.

Lascia un Commento