Nocera Inferiore: Il Tar boccia i ricorsi dei tifosi contro i Daspo

Il Tar di Salerno ha bocciato altri cinque ricorsi, presentati da alcuni tifosi della Nocerina, per il derby farsa con la salernitana dello scorso 10 novembre e in particolare per le presunte minacce ai calciatori molossi, prima della partita. Due mesi fa il tar aveva respinto altri cinque ricorsi contro il Daspo, ovvero il divieto all’accesso su tutto il territorio nazionale nei luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive di tipo calcistico della Figc programmate dai campionati nazionali e regionali, comprese le partite amichevoli e quella della Nazionale Italiana. Vietato, in occasione delle partite casalinghe della Nocerina, invece l’accesso alle strade adiacenti allo stadio San Francesco di Nocera Inferiore.

Lascia un Commento