Nocera Inferiore, identificati i giovani coinvolti nella rissa dell’11 marzo

Sono stati identificati e denunciati i giovani che presero parte alla rissa avvenuto all’alba dell’11 marzo a Nocera Inferiore. Sono 4, tutti maggiorenni e del posto.

A fornire una spinta alle indagini sarebbero state anche le immagini estrapolate da alcune telecamere di videosorveglianza posizionate nella zona. La rissa scoppiò nel cuore della movida nocerina, a ridosso di Piazza del Corso, zona frequentata da centinaia di giovani provenienti da tutto l’Agro Nocerino Sarnese.

In base a una prima ricostruzione fatta dagli agenti del locale commissariato, giunti sul posto, tutto sarebbe partito da un banale diverbio tra giovani. Una lite che avrebbe poi coinvolto, tra schiaffi e pugni anche molte altre persone che, a quell’ora, si intrattenevano all’esterno dei locali. Nella rissa sarebbero spuntati anche dei coltelli. 

Lascia un Commento