Nocera Inferiore: Due arresti e un obbligo di dimora

Individuati dai carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore i presunti autori di una rapina compiuta un anno fa ad Angri ai danni di due giovani minorenni, a cui furono sottratte poche decine di euro in contanti. Gli autori, secondo le indagini dei militari, sono un 21enne pregiudicato del luogo, che è stato richiuso in carcere mentre un altro giovane incensurato è stato sottoposto ad obbligo di dimora.

In un’altra operazione i carabinieri hanno arrestato un pregiudicato di Nocera Inferiore, 41 enne, rintracciato presso la propria abitazione. E’ stato associato al carcere di Salerno, poiché deve scontare una condanna definitiva di a 3 anni e 2 mesi di reclusione per ricettazione e porto illegale di armi.

Lascia un Commento