Nocera Inferiore. Blitz della Finanza contro la pirateria audiovisiva

Il materiale sequestrato

Nell’ambito dei controlli volti alla repressione del fenomeno della “pirateria audiovisiva”, le Fiamme Gialle di Nocera Inferiore hanno denunciato una persona, già nota alle forze dell’ordine, titolare di una attività commercial di Nocera Inferiore.
Nel corso dell’intervento sono stati sequestrati centinaia di DVD riproducenti film e serie TV, DVD vergini, 1 pc, 2 masterizzatori, 2 hard-disk, diverse migliaia di locandine a colori relative ad opere cinematografiche ed un coltello “modello Rambo” con lama di 25 cm illecitamente detenuto.
Il responsabile dell’attività è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria nocerina per i reati previsti dalla Legge sulla protezione del diritto d’autore, ricettazione e detenzione abusiva di armi

Lascia un Commento