Nocera Inferiore, arrestato noto politico per scambio elettorale politico-mafioso

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Un noto politico di Nocera Inferiore è stato arrestato questa mattina dai carabinieri del ROS, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno. Si tratta di Antonio Cesarano, già vice sindaco nella giunta comunale nocerina all’epoca guidata da Antonio Romano. Cesarano è accusato di scambio elettorale politico-mafioso.

Nel corso del blitz di oggi sono state eseguite perquisizioni e sequestri nei confronti di altri 9 indagati ed acquisiti atti del Comune di Nocera Inferiore.

 

L’intervento di oggi è il prosieguo di un’altra operazione denominata “Un’altra storia” che lo scorso anno portò all’arresto di appartenenti a tre diversi gruppi criminali operanti sul territorio dell’Agro-nocerino.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp