Nocera Inferiore, arrestato 61enne. E’ accusato di varie truffe “dello specchietto”

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Nel pomeriggio di ieri, la polizia del Commissariato di Nocera Inferiore, ha identificato e bloccato un 61enne, residente a Nocera Inferiore, pregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona e rimpatriato più volte da diversi Comuni della penisola.

L’arresto è stato eseguito in ottemperanza all’ordine di carcerazione emesso dall’A.G. di Genova. L’uomo deve scontare 3 anni e 8 mesi di carcere per la commissione di una serie di truffe, in varie parti di Italia, con la nota tecnica del cosiddetto “specchietto”, consumate ai danni di malcapitati automobilisti.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp