Nocera Inferiore, approvato progetto preliminare per la videosorveglianza

A Nocera Inferiore è stato approvato ieri in Giunta il progetto preliminare per l’ampliamento dell’impianto di videosorveglianza presente sul territorio cittadino il cui obiettivo è il controllo dello sversamento incontrollato dei rifiuti.

Sono state previste 30 telecamere di cui dieci con sistema di lettura targhe in altrettanti punti della Città oggetto di continui sversamenti abusivi.

Sono state previste anche 10 telecamere mobili autoalimentate per zone dove non era possibile inserire punti di osservazione fissi.

La somma prevista ammonta a 200mila euro da finanziare con un mutuo della Cassa Depositi e Prestiti.

Lascia un Commento