Nocera Inferiore, anziano muore per sospetta legionella

Un sospetto caso di legionella a Nocera Inferiore dove è morto un uomo di 80 anni. L’anziano, come riporta la Città, era stato ricoverato in ospedale per un problema respiratorio, dovuto a polmonite.

Dopo una serie di accertamenti i medici hanno accertato una infezione da legionella, oltre a quella da klebsiella.

Una situazione risultata purtroppo fatale per l’anziano già alle prese con problemi respiratori.

Come prevedono le procedure in questa casi, a casa dei suoi familiari sono stati inviati gli ispettori dell’Asl per monitorare gli ambienti e procedere con la profilassi.

Lascia un Commento