Nocera Inferiore aderisce alla raccolta firma per reintrodurre l’educazione civica nelle scuole

A Nocera Inferiore l’Amministrazione Torquato ha aderito alla raccolta di firme per la proposta di legge di iniziativa popolare per l’istituzione della “educazione alla cittadinanza” come materia di insegnamento autonoma nelle scuole, con voto, nei curricula scolastici di ogni ordine e grado.

Partiamo dai banchi di scuola per formare “Buoni Cittadini”, è lo slogan lanciato dall’Anci per promuovere il reinserimento tra le materie di studio dell‘Educazione Civica.

L’obiettivo è proporre lo studio della Costituzione, lo studio del principio di eguaglianza, l’educazione alla legalità, l’educazione al rispetto dell’altro, l’educazione ambientale, l’educazione digitale, l’educazione alimentare.

Il testo completo e i materiali potranno essere visionati sul sito anci.it.

La proposta di Legge può essere firmata recandosi presso l’Ufficio Elettorale del Comune a Via Libroia a Nocera Inferiore. L’Ufficio Elettorale è aperto dalle ore 9,00 alle ore 12,00 dal lunedì al venerdì e dalle ore 16,00 alle ore 17,30 del martedì e giovedì.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento