Nocera Inferiore, 24enne minaccia genitori con forbici per ottenere soldi

Dramma familiare a Nocera Inferiore, dove una ragazza di 24 anni ha minacciato i genitori con delle forbici allo scopo di ottenere i soldi per mantenersi in una casa a Roma, insieme al fidanzato.

I suoi però non erano d’accordo.

La 24enne ha quindi afferrato un paio di forbici e minacciato i genitori.

E’ stata arrestata con l’accusa di estorsione e minacce.

Prima di arrivare all’arresto la ragazza era stata già allontanata da casa perché qualche giorno fa aveva preteso dalla madre la somma di 300 euro in contanti.

Solo qualche giorno dopo però si è ripresentata a casa, minacciando entrambi i genitori una seconda volta.

La reazione del padre e della madre, insieme all’intervento dei carabinieri, ha evitato il peggio. 

Lascia un Commento