Nocera Inferio – La Savenergy nella Repubblica Domenicana con un progetto da 200 Mln di dollari

La tecnologia dell’energia solare italiana sbarca nella Repubblica Domenicana grazie ad un progetto realizzato dall’azienda Savenergy, con sede a Nocera Inferiore. In collaborazione con una compagnia locale, l’azienda salernitana svilupperà un progetto di energia rinnovabile da 100 MW per un investimento da 200 milioni di dollari.
Secondo quanto rivelato dal quotidiano locale Hoy, il progetto, che sarà ultimato entro il 2014, è suddiviso in due parti: Galeon I e II, ciascuno con una capacità di cinquanta megawatt e la produzione annua stimata dell’impianto sarà di 1,8 milioni ore megawatt all’anno. Il progetto dovrebbe avere accesso a una tariffa di 18 centesimi di dollaro per chilowattora per un periodo di 20 anni.

Lascia un Commento